L’imprenditore come uno sportivo

Cosa contraddistingue l’imprenditore di successo? L’ho rivelato al pubblico in sala durante  il My Business Show del 18 aprile lanciando il binomio sport – business e puntando l’attenzione sul superamento delle difficoltà aziendali che si incontrano quotidianamente.

Cosa hanno in comune lo sport e il tuo lavoro? Il divertimento misto alla concentrazione! Tutti i giorni ti si parano davanti degli ostacoli, a volte anche immensi. Henry Ford ti mette in guardia: “Gli ostacoli sono quelle cose spaventose che vedi quando togli gli occhi dalla meta”. Più le difficoltà ti sembrano grandi, più stai andando alla deriva perdendo di vista i tuoi obiettivi. Non demoralizzarti, ricorda che le “barriere” sono nostre amiche. Se ti diverti a superarle (così come un biker “salta” l’Arc de Triomphe con il sorriso) non ti accontenterai più di piccole sfide, ne cercherai di più grandi. Questo continuo stimolo fa raggiungere risultati impensabili all’imprenditore vincente!

Robbie Maddison salta l’Arc de Triomphe con una moto

Inoltre è essenziale vivere il tuo lavoro come un “gioco” così potrai essere libero e felice, senza pensare alla tua azienda come una catena che ti imprigiona: sii tu a gestire lei. Come rendere possibile tutto ciò? Sii concentrato e presente: allenati a mantenere la tua mente QUI, ORA. Immergiti nel tuo lavoro portandolo a termine nei tempi stabiliti. Prova ad allenare la tua concentrazione e scoprirai che ad un certo punto raggiungerai lo “stato di grazia” dove tutte le tue abilità saranno a tua completa disposizione perché libere da distrazioni. Questo ti farà ottimizzare al massimo il tempo, concedendoti libertà e grandi soddisfazioni.

Alla conclusione dell’intervento in sala si sono alzate più mani, tutte con la stessa domanda:

<<Ma come rimanere presente e concentrato, sempre? Anche quando hai grandi preoccupazioni?>>

Allenati. Quando hai davanti qualcuno che ti annoia, concentrati, segui ciò che dice. Arriverai ad essere interessato e trovare argomenti in comune per la discussione. Se per un momento ti stai lasciando rapire dal mutuo che incombe, dalla suocera che ti aspetta a casa, dalla bella giornata che c’è fuori… Ritorna a ciò che stai facendo! Focalizza. Allenandoti arriverai ad escludere i pensieri riuscendo a mettere una barriera fra ciò che stai facendo e ciò che ti preoccupa. Parola di Roberto Bonacasa.

Cliccando qui potrai scaricare le slide dell’intervento. Questi i video usati per la presentazione:  video iniziale Robbie Maddison e il salto dell’Arc de Triomphe e video finale tratto da “La forza del campione

Per qualsiasi info su questo argomento, contattami direttamente a info@osm1816.it

Questa voce è stata pubblicata in GO e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *