Social network: vantaggi concreti.

Oggi volevo parlarti di social media attraverso alcuni consigli di Gianni Vacca, Responsabile Marketing di OSM e OSM1816. Sai che se li utilizzi al meglio possono portarti un incremento di fatturato notevole?

Da sempre la gente vuole condividere con gli altri le proprie esperienze, scrivendo su un “muro”…

I Social network (FacebookYoutubeLinkedinTwitter, Trip Advisor,…) non riusciranno a sostituire tutti gli altri canali marketing, ma se gli darai la giusta importanza potranno esserti di grande aiuto.

Ecco su cosa devi focalizzarti per un profilo social di successo:

  1. Persone, non numeri: non postare solo perchè è alla moda. Rimani concentrato sulle persone che ti seguono e definisci il tuo target grazie alle statistiche.
  2. Crea conversazioni, non pubblicità: non ti serve un’altra vetrina di prodotti/servizi. La magia dei social è creare relazioni durature con i clienti! Fai sì che siano loro a condividere i vantaggi che hanno avuto grazie a te.
  3. I contenuti sono il mezzo non il fine: ciò che pubblichi è semplicemente una “scusa” per creare passa-parola e conversazioni. Ricorda che invece sul sito è vitale avere contenuti concreti, informazioni, vetrine…
  4. Dai qualcosa di valore: quando apri un qualsiasi social trovi molte cose inutili. Tu sii diverso, dai informazioni utili e coerenti (non noiose) e punta sempre l’attenzione sui vantaggi del cliente/follower: come migliora la sua vita grazie alla tua azienda o al tuo post?
  5. Impara strada facendo: nessuno nasce maestro, sbaglia e correggiti per diventare davvero bravo.
  6. Non esiste solo Facebook: se questa rete non ti convince per niente, ricorda che esistono anche altri social specifici per il mondo del lavoro. Per esempio, all’estero chi non è attivo su Linkedin non viene considerato dal mercato!

Per scaricare la presentazione clicca qui! Per vedere il video finale della presentazione segui questo link.

Vuoi parlare direttamente con Gianni? Scrivi a info@osm186.it !

Questa voce è stata pubblicata in GO e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *